Benvenuti !

Siete nel nuovo sito web della famiglia Stortini ...

WELCOME !

You are in the new 

Stortini's family website ...

BIENVENUE !

Vous êtes dans le nouveau site web de famille Stortini ...

WILLKOMMEN !

Sie sind in der neuen Familien-Website Stortini ...

BIENVENIDOS !

Usted está en la nueva página web de la familia Stortini ...

ようこそ !

こちらはストルティーニ家のウェブサイトです。

Quando la musica

incontra la poesia ...


https://www.youtube.com/watch?v=1QtDPFnAHXI

 

E' questo il mondo che abbiamo creato ?

 

E' questo il mondo che abbiamo creato ?
Guardiamo solo a tutte queste affamate
bocche che dobbiamo nutrire
Diamo un'occhiata a tutte la
sofferenza che produciamo
Così tanti volti soli sparsi qua e là
Che cercano ciò di cui hanno bisogno
È questo il mondo che abbiamo creato?
Per cosa lo abbiamo fatto?
È questo il mondo che abbiamo invaso
Contro la legge?
Così sembra alla fine
È questo ciò per cui viviamo oggi?
Il mondo che abbiamo creato
Sapete che ogni giorno nasce
un bambino indifeso
Che ha bisogno di un po' di cure
amorevoli in una casa allegra
Da qualche parte un uomo ricco
siede sul suo trono
Aspettando che la vita passi
È questo il mondo che abbiamo creato?
Lo abbiamo fatto da soli
È questo il mondo che abbiamo devastato
Fino all'osso?
Se c'è un Dio in cielo che guarda giù
Cosa può pensare di ciò che abbiamo fatto
Al mondo che Lui ha creato?

 

Is this the world we created ?

 

Just look at all those hungry mouths we have to feed
Take a look at all the suffering we breed
So many lonely faces scattered all around
Searching for what they need
Is this the world we created?
What did we do it for?
Is this the world we invaded
Against the law?
So it seems in the end
Is this what we're all living for today?
The world that we created
You know that every day a helpless child is born
Who needs some loving care inside a happy home
Somewhere a wealthy man is sitting on his throne
Waiting for life to go by
Is this the world we created?
We made it on our own
Is this the world we devastated
Right to the bone?
If there's a God in the sky looking down
What can he think of what we've done
To the world that He created?


https://www.youtube.com/watch?v=RnrXiaPVeHY

 

Principi dell'Universo

 

Eccoci.
Nati per essere re.
Siamo i principi dell'universo.
Noi siamo di qui. Combattiamo per sopravvivere.
In un mondo dai poteri più oscuri.
Ed eccoci qui. Noi siamo i principi dell'universo.
Noi siamo di qui. Combattiamo per la sopravvivenza.
Siamo giunti fin qui per essere i signori del vostro mondo.
Sono un immortale. Dentro di me ho il sangue reale.
Non ho rivali. Nessun uomo può eguagliarmi.
Portatemi nel futuro del vostro mondo.
Nati per essere re.
Principi dell'universo.
Combattenti e liberi.
Ho il vostro mondo nella mia mano.
Sono qui per amor vostro e saprò difendervi.
Siamo nati per essere i principi dell'universo.
Nessun mortale potrebbe capire.
Il mio potere è nella mia mano.
Oooh, oooh, oooh, oooh.
La gente parla di te.
La gente dice che il tuo momento fortunato è finito.
Sono uno che andrà lontano.
Volare sulla luna e raggiungere le stelle.
Con la mia spada e a testa alta.
Devo superare la prova al primo colpo - yeah.
So che la gente parla di me, lo sento ogni giorno.
Ma posso provare che hanno torto perché
Ho avuto ragione la prima volta.
Yeah. Yeah.
Va bene.
Guardate quest'uomo che vola.
Portate anche le ragazze.
Eccoci.
Nati per essere re.
Siamo i principi dell'universo.
Noi siamo di qui. Nati per essere re.
Principi dell'universo.
Combattenti e liberi.
Ho il mondo nelle mie mani.
Sono qui per amor vostro e saprò difendervi.
Siamo nati per essere i principi dell'universo.

 

Princess of the Universe

 

Here we are, born to be kings
We're the princes of the universe
Here we belong, fighting to survive
In a world with the darkest powers, heh
And here we are, we're the princes of the universe
Here we belong, fighting for survival
We've come to be the rulers of you all
I am immortal, I have inside me blood of kings - yeah - yeah
I have no rival, no man can be my equal
Take me to the future of you all
Born to be kings, princes of the universe
Fighting and free
Got your world in my hand
I'm here for your love and I'll make my stand
We were born to be princes of the universe
No man could understand
My power is in my own hand
Ooh, ooh, ooh, ooh, people talk about you
People say you've had your day
I'm a man that will go far
Fly the moon and reach for the stars
With my sword and head held high
Got to pass the test first time - yeah
I know that people talk about me - I hear it every day
But I can prove them wrong 'cos I'm right first time
Yeah, yeah, alright, let's go, let's go, ha haa
Yeah, watch this man fly, wooh
Bring on the girls - c'mon - c'mon - c'mon
Here we are - here we are
Born to be kings, we're the princes of the universe
Here we belong
Born to be kings, princes of the universe
Fighting and free, got your world in my hand
I'm here for your love and I'll make my stand
We were born to be princes of the universe of the universe of the universe
of the universe of the universe


 

https://www.youtube.com/watch?v=5L8-FTvSVxs

 

Non c'è tempo per noi

 

Non c’è tempo per noi, non c’è spazio per noi
Cos’è che costruisce i nostri sogni, eppure ora scorre via
Chi vuol vivere per sempre, chi vuol vivere per sempre?

Non abbiamo scelta, il nostro destino è già stato deciso
Questo mondo ha un solo dolce momento messo da parte per noi
Chi vuol vivere per sempre, chi vuol vivere per sempre?
Chi desidera amare per sempre?…Quando l’amore deve morire

Ma tocca le mie lacrime con le tue labbra, tocca il mio mondo con la punta delle tue dita
E potremo avere per sempre, e potremo amare per sempre
L’ eternità è il nostro presente

Chi vuol vivere per sempre, chi vuol vivere per sempre?
L’ eternità è il nostro presente…

Ma chi aspetta in eterno?

 

Who wants to live forever

 

There's no time for us
There's no place for us
What is this thing that builds our dreams, yet slips away from us

Who wants to live forever
Who wants to live forever . . . . . ?
Oh ooo oh
There's no chance for us
It's all decided for us
This world has only one sweet moment set aside for us

Who wants to live forever
Who wants to live forever
Ooh
Who dares to love forever
Oh oo woh, when love must die

But touch my tears with your lips
Touch my world with your fingertips
And we can have forever
And we can love forever
Forever is our today

Who wants to live forever
Who wants to live forever
Forever is our today


 

https://www.youtube.com/watch?v=3p4MZJsexEs

 

Rapsodia di Boemia

 

È questa la vita vera?
È questa solo fantasia?
Preso in una frana
Senza scampo dalla realtà
Aprite gli occhi
Alzate lo sguardo al cielo e vedrete
Sono solo un povero ragazzo, non ho bisogno di comprensione
Perchè sono un facilone, un indolente,
Un pò ovunque,
Comunque soffi il vento, a me non importa,
a me,

Mamma, ho appena ucciso un uomo,
Gli ho puntato una pistola alla testa,
Ho premuto il grilletto, ed ora è morto,
Mamma, la vita era appena iniziata,
Ma ora l'ho lasciata e buttata via
Mamma, ooo,
Non volevo farti piangere
Se non sarò tornato a quest'ora domani
Va avanti, va avanti, come se niente fosse stato

Troppo tardi, è venuta la mia ora,
Rabbrividisco
Il corpo mi duole in continuazione,
Addio a tutti - devo andare
Devo lasciarvi tutti ed affrontare la verità
Mamma, ooo,
Non voglio morire,
Qualche volta desidererei non essere mai nato

Vedo una piccola sagoma d'uomo,
Smargiasso, smargiasso, vorresti ballare il Fandango?
Fulmini e saette - molto, molto spaventoso
Galileo, Galileo,
Galileo, Galileo,
Galileo figaro - magnifico
Ma sono solo un povero ragazzo e nessuno mi ama

È solo un povero ragazzo di povera famiglia
Risparmiate la sua vita da questa mostruosità
Un facilone, un indolente, mi lascerete andare
Bismillah! No, non ti lasceremo andare - lasciatelo andare
Bismillah! Non ti lasceremo andare - lasciatelo andare
Bismillah! Non ti lasceremo andare - lasciatelo andare
Non ti lasceremo andare - lasciatelo andare
Non ti lasceremo andare - lasciatelo andare

No, no , no, no, no, no, no
Mamma mia, mamma mia, mamma mia lasciami andare
Belzebù ha messo un diavolo da parte per me, per me, per me

Così pensate di potermi lapidare sputandomi in un occhio
Così pensate di potermi amare e lasciarmi morire
Oh bambina - Non puoi farmi questo bambina
Devo solo uscirne - Devo solo uscire dritto via da qui

Niente veramente importa,
Chiunque può capirlo
Niente veramente importa, niente veramente importa,

Comunque soffi li vento...
Who waits forever anyway?

 

Bohemian Rapsody

 

Is this the real life?
Is this just fantasy?
Caught in a landslide,
No escape from reality.
Open your eyes,
Look up to the skies and see,
I'm just a poor boy, I need no sympathy,
Because I'm easy come, easy go,
Little high, little low,
Any way the wind blows doesn't really matter to me,
to me.

Mama just killed a man,
Put a gun against his head,
pulled my trigger, now he's dead.
Mama, life had just begun,
But now I've gone and thrown it all away.
Mama, ooh,
Didn't mean to make you cry,
If I'm not back again this time tomorrow,
Carry on, carry on as if nothing really matters.

Too late, my time has come,
Sends shivers down my spine,
body's aching all the time.
Goodbye, ev'rybody, I've got to go,
Gotta leave you all behind and face the truth.
Mama, ooh,
I don't want to die,
I sometimes wish I'd never been born at all.

I see a little silhouetto of a man,
Scaramouche, Scaramouche, will you do the Fandango.
Thunderbolt and lightning, very, very fright'ning me.
(Galileo.) Galileo.
(Galileo.) Galileo,
Galileo figaro Magnifico.
I'm just a poor boy and nobody loves me.

He's just a poor boy from a poor family,
Spare him his life from this monstrosity.
Easy come, easy go, will you let me go.
Bismillah! No, we will not let you go.
(Let him go!) Bismillah! We will not let you go.
(Let him go!) Bismillah! We will not let you go.
(Let me go.) Will not let you go.
(Let me go.) Will not let you go. (Let me go.) Ah.

No, no, no, no, no, no, no.
(Oh mama mia, mama mia.) Mama mia, let me go.
Beelzebub has a devil put aside for me, for me, for me.

So you think you can stone me and spit in my eye.
So you think you can love me and leave me to die.
Oh, baby, can't do this to me, baby,
Just gotta get out, just gotta get right outta here.

Nothing really matters, Anyone can see,
Nothing really matters,
Nothing really matters to me.

Any way the wind blows.


 


 Un aforisma al giorno, non superare la dose consigliata.

 Provoca assuefazione !

A torto si lamentano li omini della innocente esperienzia, quella accusando di fallacie e di bugiarde dimonstrazioni. (Leonardo Da Vinci - Codice Atlantico)

Acquista cosa nella tua gioventù che ristori il danno della tua vecchiezza. E se tu intendi la vecchiezza aver per suo cibo la sapienza, adoprati in tal modo in gioventù, che a tal vecchiezza non manchi il nutrimento. (Leonardo Da Vinci)

Amor onni cosa vince. (Leonardo Da Vinci - Codice Atlantico)

Chi altri offende, sé non sicura. (Leonardo Da Vinci)

Chi biasima la somma certezza delle matematiche si pasce di confusione, e mai porrà silenzio alle contradizioni delle sofistiche scienzie, colle quali s'impara uno eterno gridore.

 

Chi disputa allegando l'autorità, non adopra lo 'ngegno, ma più tosto la memoria. (Leonardo Da Vinci - Codice Atlantico, 76)

Chi non punisce il male, comanda che si facci. (Leonardo Da Vinci)

Chi non raffrena la volontà colle bestie s'accompagni. (Leonardo Da Vinci)

Chi non stima la vita, non la merita. (Leonardo Da Vinci - Codice I, 15)

Chi poco pensa molto erra. (Leonardo Da Vinci - Codice H, 119)

Chi tempo ha e tempo aspetta, perde l'amico e danari non ha mai. (Leonardo Da Vinci - Codice Atlantico, 4)

Chi vol essere ricco in un dì è impiccato in un anno. (Leonardo Da Vinci)

Come è più difficile a 'ntendere l'opere di natura che un libro d'un poeta. (Leonardo Da Vinci)

Costanzia: non chi comincia, ma quel che persevera. (Leonardo Da Vinci)

Dimanda consiglio a chi ben si corregge. (Leonardo Da Vinci)

Iddio ci vende tutti li beni per prezzo di fatica. (Leonardo Da Vinci)

Il moto è causa d'ogni vita. (Leonardo Da Vinci - Codice Trivulziano, 36)

Gola è mantenimento della vita. (Leonardo Da Vinci - Codice H, 32)

L'acqua che tocchi de' fiumi è l'ultima di quella che andò e la prima di quella che viene. Così il tempo presente. (Leonardo Da Vinci)

L'anima desidera stare col suo corpo, perché, sanza li strumenti organici di tal corpo, nulla può oprare né sentire. (Leonardo Da Vinci)

L'età che vola discorre nascostamente e inganna altrui, e niuna cosa è più veloce che gli anni, e chi semina virtù fama raccoglie. (Leonardo Da Vinci)

L'uomo ha grande discorso del quale la più parte è vano e falso, li animali l'hanno piccolo ma è utile e vero; e meglio è la piccola certezza che la gran bugia. (Leonardo Da Vinci)

La Meccanica è il paradiso delle scienze matematiche, perché con quella si viene al frutto matematico. (Leonardo Da Vinci)

La natura è piena d'infinite ragioni, che non furon mai in isperienzia. (Leonardo Da Vinci)

La paura nasce più tosto che altra cosa. (Leonardo Da Vinci - Codice L, 90)

La sapienza è figliola della sperienzia. (Leonardo Da Vinci - Codice Forster III)

La scienza è il capitano, e la pratica sono i soldati. (Leonardo Da Vinci)

La somma filicità sarà somma cagione della infelicità, e la perfezion della sapienza cagion della stoltizia. (Leonardo Da Vinci)

La verità sola fu figliola del tempo. (Leonardo Da Vinci - Codice M, 58)

La vita bene spesa lunga è. (Leonardo Da Vinci)

Lussuria è causa della generazione. (Leonardo Da Vinci - Codice H, 32)

Nessuna azione naturale si po' abreviare. (Leonardo Da Vinci - Codice Atlantico)

Nissuna umana investigazione si pò dimandare vera scienzia s'essa non passa per le matematiche dimostrazioni, e se tu dirai che le scienzie, che principiano e finiscono nella mente, abbiano verità, questo non si concede, ma si niega, per molte ragioni, e prima, che in tali discorsi mentali non accade esperienzia, sanza la quale nulla dà di sé certezza. (Leonardo Da Vinci)

Nessuno effetto è in natura sanza ragione; intendi la ragione e non ti bisogna sperienza. (Leonardo Da Vinci)

No' si volta chi a stella è fisso. (Leonardo Da Vinci)

Non si po' aver ragione né minor signoria che quella di se medesimo. (Leonardo Da Vinci)

Studianti, studiate le matematiche, e non edificate sanza fondamenti. (Leonardo Da Vinci)

Ogni nostra cognizione prencipia da sentimenti. (Leonardo Da Vinci - Codice Trivulziano, 20)

Più facilmente si contasta al principio che alla fine. (Leonardo Da Vinci)

Quelli che s'innamoran di pratica sanza scienzia son come 'l nocchier ch'entra in navilio senza timone o bussola, che mai ha certezza dove si vada. (Leonardo Da Vinci)

Questo omo ha una somma pazzia, cioè che sempre stenta per non istentare, e la vita se li fugge sotto speranza di godere i beni con somma fatica acquistati. (Leonardo Da Vinci)

Questo per isperienza è provato, che chi non si fida mai sarà ingannato. (Leonardo Da Vinci - Codice Atlantico)

Raro cade chi ben cammina. (Leonardo Da Vinci - Codice Atlantico)

Reprendi l'amico tuo in segreto e laldalo in paleso. (Leonardo Da Vinci - Codice H, 16)

Sì come ogni regno in sé diviso è disfatto, così ogni ingegno diviso in diversi studi si confonde e indebolisce. (Leonardo Da Vinci)

Sì come una giornata bene spesa dà lieto dormire, così una vita bene usata dà lieto morire. (Leonardo Da Vinci - Codice Trivulziano)

Tristo è quel discepolo che non avanza il suo maestro. (Leonardo Da Vinci - Codice Forster III)

Una volta che abbiate conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo, perché là siete stati e là desidererete tornare. (Leonardo Da Vinci)

Un vaso rotto crudo si può riformare, ma il cotto no. (Leonardo Da Vinci - Codice Trivulziano, 38)

Uscirà dalla terra animali vestiti di tenebre, i quali, con maravigliosi assalti, assaliranno l'umana generazione, e quella da feroci morsi fia, con fusion di sangue, da essi divorata. (Leonardo Da Vinci - Codice I, 63)

Aster, prima splendevi come stella del mattino tra i viventi, ora, morto, tra i defunti splendi come stella della sera. (Platone)

Gli incanti sono le parole buone. (Platone)

La bellezza è mescolare in giuste proporzioni il finito e l'infinito. (Platone)

… noi uomini non osavamo neppure assaggiare la carne bovina, non immolavamo animali vivi, ma libagioni, frutti guarniti di miele e altre offerte di analoga purezza. La carne, invece, la rifiutavamo, perché ritenevamo un'empietà sia il consumarla, sia il macchiare di sangue gli altari degli dèi.(Platone)

Insomma, i nostri antenati realizzavano quell'ideale di vita, cosiddetto orfico, che consiste nel mangiare ogni cibo inanimato e nel rifiutare ogni cibo animale. (Platone)

Per natura, all'opinione piace opinare. (Platone)

 

 

Noi siamo quello che facciamo costantemente. L'eccellenza quindi non è un atto ma un'abitudine. (Aristotele)

Essere irragionevoli è un diritto umano. (Aristotele)

Le persone perfette non combattono, non mentono, non commettono errori e non esistono. (Aristotele)

Le rivoluzioni non sono sciocchezze, ma dalle sciocchezze hanno origine. (Aristotele)

È bene, nella vita come ad un banchetto, non alzarsi né assetati né ubriachi. (Aristotele)

Gli uomini creano gli dèi a propria immagine, non solo riguardo alla loro forma, ma anche al loro modo di vivere. (Aristotele)

Chiamiamo libero colui che esiste per se stesso e non per un altro. (Aristotele)

Esercitare liberamente il proprio ingegno, ecco la vera felicità. (Aristotele)

Il nucleo della conoscenza è questo: se la possiedi, applicala; se non la possiedi, confessa la tua ignoranza. (Confucio)

Allontanarsi dal mondo, restare sconosciuti e non avere rimpianti: a questo può arrivare solo l’uomo superiore. (Confucio)

Dai un pesce a un uomo e lo nutrirai per un giorno; insegnagli a pescare e lo nutrirai per tutta la vita. (Confucio)

Sapere ciò che è giusto e non farlo è la peggiore vigliaccheria. (Confucio)

Il vero signore è simile ad un arciere: se manca il bersaglio, ne cerca la causa in sé stesso. (Confucio)

Per conoscere la strada che hai di fronte, chiedi a chi è sulla via del ritorno. (Confucio)

Niente è più evidente di ciò che è nascosto. (Confucio)

Con la giustizia si contraccambi il male e con il bene si contraccambi il bene. (Confucio)

La nostra gloria maggiore non consiste nel non sbagliare, ma nel risollevarsi ogni volta che cadiamo. (Confucio)

Voglio assolutamente continuare a sentire che un giorno morirò. Altrimenti non mi accorgo che vivo. (B.Yoshimoto)

Felicità è anche non accorgersi che in realtà si è soli. (B. Yoshimoto)

Le persone non vogliono soffrire né tantomeno vivere nel terrore, desiderano soltanto essere felici. Siamo tutti fatti così, per cui se ti rendi conto che un tuo comportamento potrebbe ferire qualcuno, devi modificarlo. (B. Yoshimoto)

Se si fanno dei progetti concreti, se si coltivano le proprie ambizioni, se ci si dà da fare con umiltà, se si aguzza l'ingegno, i sogni diventano realtà. (B. Yoshimoto)

Noi esseri umani abbiamo una forza incredibile. Una forza che non verrà mai meno, nonostante ci sia qualcuno che faccia di tutto per disperderla, contenerla e sopprimerla. (B. Yoshimoto)

La solitudine è una condizione drammatica dei giovani, accentuata dall'inesperienza. Chi è giovane vive la solitudine come scacco e ne ha terrore. Per questo gli adolescenti cercano il branco, per superare la paura. (B. Yoshimoto)

Se tutte le persone riuscissero a creare un contatto così profondo con le cose che succedono attorno a loro credo che il mondo forse risplenderebbe di un'unica grande luce. (B. Yoshimoto)

L'unica cosa che mi sembra sicura è che il corpo e la mente delle persone ricevono e trasmettono molte più informazioni di quanto le persone stesse non pensino. (B. Yoshimoto)

 

Chi corre dietro a due lepri non ne prende alcuna. (E. Da Rotterdam)

Le donne corrono dietro agli stolti; fuggono i saggi come animali velenosi. (E. Da Rotterdam)

I mali che non si avvertono sono i più pericolosi. (E. Da Rotterdam)

Giove infuse nell'uomo molta più passione che ragione: pressappoco nella proporzione di ventiquattro a uno. Relegò inoltre la ragione in un angolino della testa lasciando il resto del corpo ai turbamenti delle passioni. (E. Da Rotterdam)

Il tempo basta a tutto, se lo si gestisce con la parsimonia necessaria. Per noi è breve la giornata di cui perdiamo la maggior parte. (E. Da Rotterdam)

I moderni veri sono costretti a essere antimodernisti. (M. Kundera)

La stupidità deriva dall'avere una risposta per ogni cosa. La saggezza deriva dall'avere una domanda per ogni cosa. (M. Kundera)

L'amore non si manifesta col desiderio di fare l'amore, ma col desiderio di dormire insieme. (M. Kundera)

Prenditi il diritto di sorprenderti. (M. Kundera)

Non si sa mai che cosa volere, perché, vivendo una sola vita, non possiamo né paragonarla con le precedenti, né migliorarla in quelle a venire. (M. Kundera)

Un uomo in grado di pensare non è sconfitto anche quando lo è sul serio. (M. Kundera)

Solo le domande più ingenue sono veramente serie. Sono domande per le quali non esiste risposta. Una domanda per la quale non esiste risposta è una barriera oltre la quale non è possibile andare. (M. Kundera)

Non esiste vento favorevole per il marinaio che non sa dove andare. (Seneca)

Nessuna azione sarà considerata innocente, a meno che la volontà non lo sia stata, perché l'azione è stata dettata dalla volontà. (Seneca)

Non si soffre, in effetti, per la mancanza di questi beni, ma per il pensiero della loro mancanza. Chi ha il possesso di sé non ha perso niente: ma quanti hanno la fortuna di possedere se stessi? (Seneca)

Chi è temuto teme: non può starsene tranquillo chi è oggetto della paura altrui. (Seneca)

È sicuramente meglio conoscere cose che non servono a niente, piuttosto che non conoscere niente. (Seneca)

È meglio correre il rischio di salvare un colpevole piuttosto che condannare un innocente. (Voltaire)

L'uomo è nato per l'azione, come il fuoco tende verso l'alto e la pietra verso il basso. Non essere occupato e non esistere è per l'uomo la stessa cosa. (Voltaire)

Giudica un uomo dalle sue domande, piuttosto che dalle sue risposte. (Voltaire)
Io combatto la tua idea, che è diversa dalla mia, ma sono pronto a battermi fino al prezzo della mia vita perché tu, la tua idea, possa esprimerla liberamente. (Voltaire)

Un uomo è libero nel momento in cui desidera esserlo. (Voltaire)

Torna tra qualche giorno, altri aforismi celebri in arrivo ...


 


 Epigrafe di un grande cacciatore.

 


 


I legami più profondi non sono fatti né di corde, né di nodi, eppure nessuno li scioglie. (Lao Tze)


  

"L'amicizia consiste nel dimenticare ciò che uno da e nel ricordare ciò che uno riceve."
(A. Dumas)

"I veri amici amano condividere i momenti preziosi che la vita riserva loro, come le piccole cose dell'esistenza per cui vale la pena di vivere ogni giorno."
(S. Bambarén)

"Quando l'amico vi confida il suo pensiero, non temete di dire no, né trattenete il vostro sì."
(K. Gibran)

"Molto spesso, gli amici, con l'adulazione delle nostre qualità ci pervertono, mentre i nemici, criticando i nostri difetti, ottengono il risultato di rettificarci."
(S. Agostino)

"Che viviamo a fare, se non per renderci la vita meno complicata a vicenda?"
(G. Eliot)

"Chi cerca un amico senza difetti non ne troverà nessuno."
(Proverbio)

"Quando un amico chiede non esiste la parola domani."
(G. Herbert)

"Molte persone entreranno ed usciranno dalla tua vita, ma soltanto i veri amici lasceranno delle impronte sul tuo cuore."
(E. Roosevelt)

"I veri amici sono quelli che si rispettano anche sulle cose per cui non sono d'accordo."
(S. Bambarén)

"Se la prima regola dell'amicizia è quella di coltivarla, la seconda regola è quella di essere indulgenti quando la prima è stata infranta."
(Voltaire)

"Un vero amico è colui che entra quando il resto del mondo esce."
(W. Winchell)

"L'amicizia e l'amore sono come l'eco: danno tanto quanto ricevono."
(A. I. Herzen)

"La vera amicizia non dovrebbe mai nascondere ciò che pensa."
(S. Girolamo)

"Il falso amico è come l'ombra che ci segue finché dura il sole."
(C. Dossi)

"Non è tanto l'aiuto degli amici a giovarci, quanto la fiduciosa certezza che essi ci aiuteranno."
(Epicuro)

"Amando il prossimo rendi puro il tuo occhio per poter vedere Dio. Se non ami il fratello che vedi, come potrai amare Dio che non vedi?"

(S. Agostino)

 

“Se giudichi le persone, non avrai tempo per amarle.”

(Madre Teresa)

 

"Chi smette di esserti amico, non lo è ma stato."
(Esiodo)

 

"Comportati con il tuo amico come se egli potesse esserti contro, un giorno, e tratta il tuo nemico come se potesse diventarti un giorno amico."
(Hazrat Amir)

 

"Il miglior genere d’amico è quello con cui ti puoi sedere sotto un portico senza dire mai una parola, e a poco a poco sentirti come se avessi fatto la più bella conversazione del mondo."
(Anonimo)

 

"Un amico è la cosa più preziosa che tu possa avere, e la cosa migliore che tu possa essere."
(Douglas Pagels)

 

"Io apprezzo l’amico che trova tempo per me nella sua agenda, ma ho caro l’amico che per me non guarda nemmeno l’agenda."
(Robert Brault)

 

"Un amico conosce la melodia del nostro cuore e la canta quando ne dimentichiamo le parole."
(C.S. Lewis)

 

"L’amicizia è una sola anima che abita in due corpi, un cuore che batte in due anime."
(Aristotele)

 

"Gli amici che contano sono quelli che possono essere chiamati alle 4 del mattino."
(Marlene Dietrich)

 

"I legami più profondi non sono fatti né di corde, né di nodi, eppure nessuno li scioglie"
(Lao Tze)

 

"Gli amici si meritano. E bisogna meritarli sempre, senza interruzione, correndo ogni giorno il rischio di contraddirli e di perderli."
(George Bernanos)

 

"L’amicizia ha due ingredienti principali: il primo è la scoperta di ciò che ci rende simili. E il secondo è il rispetto di ciò che ci fa diversi."
(Peanuts)


 MICHIKO 美智子

  "bellezza" 智 "saggezza, intelletto"  "bambina"


 Carissima Michiko, il mio desiderio era che queste righe rimanessero a tua disposizione nel tempo ed allora quale posto migliore che pubblicarle (ovviamente nascoste agli altri visitatori) nel sito internet della nostra famiglia ? Quando leggerai queste righe sarai già tornata nel tuo bel Paese, il Giappone. Avrai innanzitutto riabbracciato i tuoi cari genitori ed avrai certamente festeggiato il ritorno insieme agli amici ed agli altri affetti a te più cari. Se però adesso troverai anche 5 minuti per leggere con calma queste mie parole vorrà significare che il ricordo di noi è ancora forte in te e questo non può che farci piacere. Questi lunghi mesi che hai trascorso in Italia ed in Europa di sicuro ti avranno arricchito dal punto di vista culturale, artistico e naturalistico. Speriamo però che questo anno ti abbia anche lasciato dei bei ricordi nel cuore e la sensazione di essere stata circondata dall'affetto di tante persone che ti sono state sinceramente amiche. La nostra famiglia è stata davvero onorata di averti conosciuto, una ragazza che si descrive perfettamente col semplice significato del tuo nome, Michiko, in giapponese. Per questo tuo modo di essere, educato ed elegante ma anche molto saggia per una ragazza della tua giovane età, i complimenti ovviamente vanno fatti anche ai tuoi genitori. In Italia hai avuto tanta pazienza nel sopportare abitudini e comportamenti assai lontani da quelli giapponesi. In questo poco tempo trascorso in Italia hai imparato perfettamente la nostra lingua ed anche alcuni termini prettamente romani ! Hai "toccato con mano" le principali caratteristiche del nostro popolo ed il nostro modo di vivere. Il nostro modo di parlare, facendo a volte un po' di "caciara" (vociare confuso e con un tono di voce abbastanza alto), il nostro modo (un po' invadente, per le vostre abitudini) di salutare le persone a noi care abbracciandole e persino baciandole sulle guancie, il nostro a volte bizzarro modo di vestire e soprattutto di mangiare ("bucatini alla amatriciana", "spaghetti alla carbonara", "fettuccine al ragù", "rigatoni cacio e pepe",  "saltinbocca alla romana" ... non ti viene l'acquolina in bocca solo a leggere ?) ! In cambio però ci hai donato la tua simpatia, la tua cordialità ed anche un briciolo di conoscenza del Giappone, della sua cucina, dei vostri usi e costumi così diversi da noi italiani. Grazie poi alla gentilezza dei tuoi genitori io ed Angela abbiamo indossato per la prima volta un vero kimono e bevuto il migliore Sake, mentre insieme a te ho cucinato con gioia e divertimento dei piatti giapponesi, come gli Yakisoba e l'Udon. Tutto davvero con enorme piacere. Per questo ci auguriamo che tu abbia ben compreso il grandissimo affetto che abbiamo provato e proveremo sempre per te. La nostra casa è anche la tua casa, oggi e quando tornerai a visitare il nostro Paese. Ci auguriamo di rimanere a lungo nei tuoi ricordi e nei tuoi pensieri con lo stesso amore che noi proviamo per te. Buona fortuna per il proseguio dei tuoi studi universitari, che di certo culmineranno in una prestigiosa e meritata Laurea ! Ti auguriamo una vita felice e piena di soddisfazioni e ti preghiamo, quando tradurrai queste righe, di salutare con tanto rispetto tuo padre e tua madre ringraziandoli ancora per i deliziosi doni che ci hanno inviato e che conserveremo con grandissima cura ed affetto. Sii felice, Michiko, lo meriti.

Ti vogliamo tanto bene.

Giorgik San, Angela e Alessandro


 

Per te provo addirittura a scrivere una Haiku ...

 

Nel lago placido
della nostra vita
all'improvviso è apparso
un fiore di Loto: tu.

穏やかな湖で

私たちの生活の

突然それが登場しました

蓮の花:あなた。

 

Odayakana mizūmi de watashitachi no
seikatsu no totsuzen sore ga tōjō shimashita
hachisunohana: Anata.


 

 

 

Amici Online

001567575
Amici Online oggi
Ieri siete stati
Dal 1/1/2012
74
448
1567575

Il tuo IP: 54.82.79.109

Mirante ...

Traduci l'articolo

Previsioni Meteo

giweather joomla module

Qui e la ...